Home

A new strategy against the poisoning of large carnivores and scavenger raptors.

One of the most serious threats for the conservation of species of carnivores like bear, wolf and scavenger raptors like Egyptian vulture, red kite and, lammergeier is represented by the illegal use of poison.


The aim of the LIFE+ ANTIDOTO project, realized in the Gran Sasso e Monti della Laga National Park (Italy), in the Andalusia Region (Spain) and the Aragon Region (Spain), is to adopt and disseminate innovative measures for the fight against the illegal use of poison.

The main actions of the project are:

  • Training and exploiting of two Anti-poison Dog Units. Each unit is formed by a leader, by five dogs prepared in Andalusia that are trained to locate different kinds of poison, by forest rangers, handlers of the police and investigation activities, and by a pool of veterinary physicians, specialized in poisoned baits and carcase diagnostic investigations.
    The units, one operative in the Gran Sasso e Monti della Laga National Park and the other in the Aragon Region, shall control the territory to locate the potential poisoned baits or corpses of wild or domestic animals dead for suspicious poisoning.
  • Elaboration of a “Strategy against the illegal use of poison”, at Italian scale. This strategy will be elaborated involving authorities and Italian entities that are interested in this topic and will be the first reference in the fight against this harmful practice, giving the tools for investigation on this phenomenon and offering measures to be adopted at several fronts (increasing awareness, prevention, repression, etc...).
  • The dissemination of the actions realized in the project areas. In particular, the dissemination of the efficiency of the Anti-poison Dog Units, unique tool indeed incisive in order to reduce of the impunity of the crime, will perform an important role in the poisoned bait use prevention.
  • The dissemination at Italian scale of the activity of the Anti-poison Dog Units in order to promote the training of others NCA (from the Italian "Nucleo Cinofilo Antiveleno", which stands for Anti-poison Dog Unit) by authorities like Regional and Provincial Government and protected areas management entities.
Poisoned wolf
Poisoned wolf (picture by "Abruzzo, Lazio e Molise" National Park).

Poisoned wolf (picture by "Abruzzo, Lazio e Molise" National Park).

Ritrovamento boccone
Anti-poison Dog Unit in action.

Anti-poison Dog Unit in action.

Fox finding
Finding of a poisoned fox by a trained Labrador.

Finding of a poisoned fox by a trained Labrador.

Bait finding
Bait with poison's grain inside.

Bait with poison's grain inside.

Notizie
There are no translations available.

La copertina del Report

Online il rapporto divulgativo del progetto LIFE ANTIDOTO

A conclusione del progetto LIFE ANTIDOTO, le attività sviluppate ed i risultati ottenuti vengono illustrati nel Layman’s report, scaricabile in formato PDF.
Read more...
 
There are no translations available.

I partecipanti al corso

Straordinaria partecipazione al corso sulle “Tecniche di polizia scientifica applicate alle indagini sui casi di avvelenamento della fauna selvatica” svoltosi nel Parco Gran Sasso-Laga dal 5 al 7 marzo 2014

Un pubblico eccezionalmente numeroso ha assistito, nei giorni 5, 6 e 7 marzo 2014, al corso dedicato alle “Tecniche di polizia scientifica applicate alle indagini sui casi di avvelenamento della fauna selvatica” che si è svolto a Fonte Cerreto-Assergi (AQ), nella sala Fermi dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.
Read more...
 
There are no translations available.

I partecipanti alla giornata formativa

Lo staff del progetto LIFE ANTIDOTO ha collaborato ad una giornata formativa sul contrasto ai bocconi avvelenati organizzata dalla Provincia di Perugia

Il 18 febbraio 2014 si è svolta ad Umbertide (PG) una giornata formativa dal titolo “Strategie innovative per contrastare la diffusione di esche e bocconi avvelenati” organizzata dalla Provincia di Perugia in collaborazione con l’Ente Parco Gran Sasso-Laga e con il patrocinio del Comune di Umbertide.
Read more...
 
There are no translations available.

Intervento degli agenti della Regione Andalusia dopo il ritrovamento di un boccone avvelenato

Esperti spagnoli nella lotta contro il veleno tengono un corso sulle tecniche di polizia scientifica applicate ai casi di avvelenamento della fauna selvatica nel Parco Gran Sasso-Laga (5-6-7 marzo 2014)

Il 5-6-7 marzo 2014 si svolgerà un corso di formazione dal titolo “Polizia scientifica applicata alle indagini sui casi di avvelenamento della fauna selvatica” che sarà tenuto da esperti spagnoli che da anni si occupano della problematica e che hanno affrontato numerosissimi casi di avvelenamento.
Read more...
 
There are no translations available.

Un momento del convegno finale di ANTIDOTO

Panoramica sull’uso del veleno in Europa al convegno finale del progetto LIFE ANTIDOTO

Al convegno finale del progetto LIFE ANTIDOTO intitolato “L’avvelenamento della fauna selvatica in Europa. Impatto sulle specie minacciate e misure di contrasto”, svoltosi nel Parco Gran Sasso Laga (Fonte Cerreto, Assergi, AQ) il 24 e 25 ottobre scorsi, numerosi interventi di relatori provenienti da vari paesi europei hanno permesso di avere un quadro dettagliato, e purtroppo allarmante, dell’uso del veleno e delle sue conseguenze sulla fauna e, in particolare, sulle specie di mammiferi e rapaci più rari e minacciati. I contributi hanno consentito, inoltre, di illustrare le diverse e numerose misure di contrasto che vengono messe in atto in Europa.
Read more...
 
More news